Esplorate gli hotel

Destinazione
Nessun hotel St. Regis per questa destinazione.
Visualizza tutti gli hotel e i resort
Pulisci Date
Flessibile in March - 1 Notte
Camere e ospiti

1 Camera , 1 Adulto , 0 Bambini

Storia e tradizioni

Leader nell'innovazione

Storia e tradizioni

Inventore nato e innovatore, John Jacob Astor IV fondò The St. Regis New York come luogo per coltivare le sue passioni in compagnia dei luminari della città. Più di un secolo dopo, il brand St. Regis è rinomato per la sua tradizione di innovazione e il suo impegno per un servizio impeccabile in oltre 40 hotel e resort in tutto il mondo.

Grandfather clock at St. regis New York
The St. Regis New York, New York

Un'eredità che si tramanda nel tempo

1830
between 1900 and 1909 --- Woman in Evening Dress Putting on Corsage --- Image by © Bettmann/CORBIS

La signora Astor

Molti dei nostri rituali più ricercati si ispirano all’instancabile creatività della decana dell’età d’oro, Caroline Astor. Caroline selezionava “400” tra conoscenti, amici e luminari che erano gli unici ad essere ammessi a tè privati, cene di mezzanotte e gala sfarzosi. Si andava delineando il primo nucleo di alta società americana. Grazie ad artisti e personaggi influenti e lungimiranti che si contendevano un invito, la sua cerchia sociale crebbe a tal punto da dare vita alla prima autentica espressione di società newyorchese.

1904
ca. 1890 --- Financier John Jacob Astor drowned in the Titanic disaster. --- Image by © Bettmann/CORBIS

Una vita straordinaria

Nel 1904 il colonnello John Jacob Astor IV, figlio di Caroline Astor, inaugura il The St. Regis New York. L’hotel riscuote un successo immediato e viene definito dal New York Times “il più raffinato in America”. Inventore e imprenditore lungimirante, Astor si assicurò che al St. Regis lusso e progresso tecnologico andassero di pari passo facendo dotare tutte le camere di telefono. Astor morì durante il naufragio del Titanic il 15 aprile 1912. È trascorso oltre un secolo, ma l’eredità di uno dei passeggeri più ricchi e più famosi del Titanic continua a vivere grazie alla crescita e all’evoluzione costanti di St. Regis.

1932
St. Regis New York - King Cole Bar and Restaurant

Una novità affascinante

Il murale “The Old King Cole”, un’opera originale del celebre artista Maxfield Parrish, viene presentata al The St. Regis New York. Quest’opera d’arte rappresentativa ha ispirato altri murales che verranno realizzati nella maggior parte dei St. Regis Hotels & Resorts.

1934

Il Bloody Mary originale

Dall’intuizione e dal sapiente tocco di Fernand Petiot, capo barman al The St. Regis New York, nasce il leggendario cocktail Bloody Mary, che ha ispirato rivisitazioni esclusive per gli hotel e resort St. Regis nel mondo.

1999

Una tradizione in evoluzione

Nel 1904 St. Regis ha ridefinito il concetto di hotel di lusso. Dopo oltre 100 anni, questo stile di vita simbolo si è esteso a più di 40 hotel e resort St. Regis in tutto il mondo.

2010

Gli intenditori St. Regis

St. Regis ha avviato il programma di intenditori nel 2010 con l’argentino Nacho Figueras, il celebre campione di polo. Oggi è un onore annoverare nel nostro programma famosi stilisti di alta moda, musicisti di straordinario talento e altre celebri icone di tendenza che condividono lo spirito d’innovazione e la tradizione di eccellenza che ci contraddistinguono.

Oggi

Una vita raffinata

Per St. Regis, una vita raffinata significa creare esperienze indimenticabili per i nostri ospiti, in particolare le famiglie. Il nostro programma Tradizioni di famiglia è stato quindi ideato per celebrare lo stare insieme andando alla scoperta di una destinazione nella sua forma più genuina.

between 1900 and 1909 --- Woman in Evening Dress Putting on Corsage --- Image by © Bettmann/CORBIS
ca. 1890 --- Financier John Jacob Astor drowned in the Titanic disaster. --- Image by © Bettmann/CORBIS
St. Regis New York - King Cole Bar and Restaurant